Assistenza Commodore

 Commodore 64C (nuovo modello)

Il Commodore 64C
Classe di computer home computer
Paese d'origine Stati Uniti d'America
Produttore Commodore Business Machines Inc.
Presentazione ND
Inizio commercializzazione agosto 1986 
Fine commercializzazione ND
Prezzo di lancio ND
CPU MOS 6510
Frequenza 1,023 MHz (versioneNTSC) o 0,985 MHz (versione PAL)
FPU non presente
MMU non presente
Altri coprocessori VIC-IISID
ROM 20 kB
RAM di serie 64 kB
RAM massima 64 kB
SO di serie KERNAL
Altro software di serie Commodore BASIC2.0
Guida per l'uso commodore 64   pdf download icon
Guida utente Disk drive 1541-II    pdf download icon 
Guida Commodore MPS1550C    pdf download icon 
Guida utente datasette 1530    pdf download icon 
Manuale d'uso commodore 64    pdf download icon 
Manuale VIC-1541    pdf download icon 

Commodore 64C

Nel 1986 l'ingegnere Katayama di Commodore Japan viene incaricato di realizzare un versione ottimizzata del C64. Grazie anche ai progressi fatti nel frattempo nel campo della realizzazione dei componenti fu possibile ridurre, tra le altre cose, il numero di chip necessari ad immagazzinare i 64Kb di RAM del Commodore 64 che scesero da otto a due.  Altri Chip vengono sostituiti da modelli più efficienti, ad esempio l'integrato PLA viene migliorato per evitare un eccessivo surriscaldamento, causa di buona percentuale di guasti nel vecchio modello.

Difatti la sigla inizialmente scelta per identificare questo modello fu Commore 64CR, dove la sigla "CR" stava per "Cost Reduced", poiché proprio in virtù di tali cambiamenti i costi di produzione di questo modello, grazie ad un minore utilizzo di CHIP impiegati e a procedimenti di fabbricazione più economici. Successivamente il settore marketing rinominò questo modello “C64c”.

Rimase in produzione fino al 1994.